Vento divino davvero! L’arte giapponese “He-gassen” è in realtà una forma di commento sociale

  • I cartoni animati riflettevano il sentimento anti-europeo nel paese governato dallo shogun

La maggior parte delle persone considererebbe quest’arte giapponese – raffigurante vari uomini e donne impegnati in combattimenti piatti – come umorismo da toilette di 200 anni.

PUBBLICITÀ

Ma l’opera d’arte, conosciuta come ‘He-gassen’ (o ‘fart battle’), è in realtà un commento puntuale sui cambiamenti politici e sociali in Giappone.

Realizzato da uno o più artisti sconosciuti, il rotolo raffigura una serie di scene diverse, tutte collegate dal fatto che almeno un personaggio sta dirigendo un’esplosione debilitante di flatulenza verso un altro personaggio.

Take that: I gassen di scorrimento, che si traduce approssimativamente a “fart concorrenza’ o ‘fart battaglia” – descrive i vari personaggi impegnati in combattimento ventoso
Respingere l’attacco: In questa cornice, una linea di attaccanti stanno avendo i loro sforzi restituiti nella loro facce da un paio di quick-thinking uomini con i fan. L ” immagine, mentre divertente, nasconde un messaggio razziale più sinistro
Close shave: In questa immagine, un combattente ha il cappello soffiato dalla testa in una fuga stretta. Il pover’uomo in rosso, tuttavia, viene colpito dalla piena forza di burrasca

Possono essere a cavallo, o dirigere un vento fallo attraverso una fessura in un muro, ma il significato è lo stesso.

Questo rotolo e disegni simili sono stati creati in risposta alla crescente intrusione di europei in Giappone durante il periodo Edo – tra il 1603 e il 1868.

Proprio come i pittori rinascimentali lasciavano un significato nascosto nel loro lavoro, o i fumettisti moderni forniscono interpretazioni umoristiche su eventi politici seri, il rotolo di He-gassen ha un significato specifico che sarebbe stato immediatamente interpretato all’epoca.

commento Sociale: Come un moderno-giorno fumettista vista degli eventi in corso, poi, gassen faceva scorrere una punta rappresentazione del Giappone, la sfiducia e malcontento all’influenza Europea nel paese
Clicca qui per ridimensionare questo modulo
che Cosa hanno mangiato? Una delle opere più elaborate del rotolo mostra gli effetti negativi della battaglia… una donna (a sinistra) ha una sciarpa legata intorno al suo naso, e un uomo (a destra) è tenere il suo naso a disagio
per grandi e piccini: le Donne e gli uomini sono catturati nella battaglia in questa immagine, e la coppia dietro il tavolo rovesciato, chiaramente non contare su di una potenza impressionante della figura centrale

Questa è l’epoca dello shogunato Tokugawa, che è caratterizzato da un sospetto di stranieri e una spietata persecuzione dei Cristiani.

Entro la metà del 17 ° secolo, solo la Cina, la Compagnia olandese delle Indie Orientali e un gruppo di commercianti inglesi erano ammessi in sezioni ristrette del Giappone.

Tutti gli altri europei che sbarcarono in Giappone furono arrestati e giustiziati senza processo.

Mentre il rotolo di He-gassen sembra ridicolo ora, era una rappresentazione comica della grave xenofobia del Giappone verso la fine di questo periodo Edo.

PUBBLICITÀ

Il paese godeva di un relativo isolamento fino a quando gli europei e gli americani – in particolare il commodoro Matthew Perry e la sua armata di “Navi nere” ferom la Marina degli Stati Uniti – costrinsero l’apertura del Giappone al mondo nel 19 ° secolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.