Panoramica della discriminazione nei servizi sanitari e di assistenza

Se sei trattato ingiustamente quando ricevi servizi sanitari o di assistenza a causa di chi sei, potrebbe trattarsi di discriminazione illegale. Se hai sperimentato una discriminazione illegale, potresti essere in grado di fare qualcosa al riguardo.

Leggi questa pagina per saperne di più su come decidere se qualcosa è una discriminazione illegale.

Identificazione della discriminazione

La legge che dice che non devi essere discriminato si chiama Equality Act 2010. La discriminazione che è contro la legge sulla parità è illegale. Ciò significa che puoi agire nei tribunali civili.

È possibile seguire questi passaggi per verificare se la discriminazione illegale ha avuto luogo:

  • perché sono stata trattata ingiustamente – trattamento ingiusto conta solo come una discriminazione illegittima se è per alcuni motivi,
  • chi è che trattando ingiustamente – trattamento ingiusto conta solo come una discriminazione illegittima se eseguite da parte di certe persone
  • qual è il trattamento ingiusto – solo certi tipi di comportamento contano come una discriminazione illegittima
  • come è il trattamento ingiusto – ci sono diversi tipi di discriminazione illegale.

Chi ti tratta ingiustamente?

Tutti gli operatori sanitari hanno il dovere di non discriminare contro di voi ai sensi della legge sulla parità.

Chi non deve discriminarti quando ricevi servizi sanitari?

Chiunque lavori per il NHS o nel settore sanitario privato ha il dovere di non discriminarti. Si tratta, per esempio:

  • medici professionisti come consulenti, medici e infermieri
  • personale amministrativo come receptionist
  • manager
  • sicurezza personale
  • detergenti
  • autisti di ambulanze.

Chi non deve discriminarti quando ricevi servizi di assistenza?

Chiunque lavori per un fornitore di assistenza pubblica o privata ha il dovere di non discriminarti. Questo copre, ad esempio:

  • assistenti sociali
  • assistenti domestici
  • personale amministrativo, come receptionist e segretari
  • manager
  • addetti alle pulizie
  • addetti alla sicurezza.

Perché sei trattato ingiustamente?

È solo una discriminazione illegale se sei trattato ingiustamente a causa di una di queste cose:

  • età
  • disabilità
  • sesso
  • il matrimonio e unione civile
  • gravidanza e della maternità
  • gara
  • religione o le convinzioni personali
  • sesso
  • orientamento sessuale.

La legge sull’uguaglianza chiama queste caratteristiche protette.

Qual è il trattamento ingiusto?

La legge sull’uguaglianza afferma che le seguenti cose potrebbero essere una discriminazione illegale da parte di un fornitore di assistenza sanitaria o di assistenza se è a causa di una caratteristica protetta:

  • rifiutandosi di fornire un servizio o di portarvi in un paziente o cliente
  • interrompere la fornitura di un servizio
  • dare un servizio di qualità peggiore o peggio termini di quello che normalmente offrono
  • causando un danno o di svantaggio
  • comportarsi in un modo che provoca disagio o offende o si intimidisce
  • punendo perché si lamentano di discriminazione o di aiutare qualcun altro a lamentarsi.

In che modo il trattamento è ingiusto?

Esistono diversi tipi di discriminazione illegale. È possibile che si verifichi una discriminazione illegale da parte di un operatore sanitario o di assistenza se qualcuno:

  • ti tratta in modo diverso e peggiore rispetto ad altri a causa di quello che siete, per quello che pensi o a causa di qualcuno si è connessi a questa si chiama discriminazione diretta
  • applica una politica, regola o un modo di fare le cose che si mette e altre persone come te in una situazione di svantaggio rispetto agli altri, che si chiama discriminazione indiretta
  • ti tratta male a causa di qualcosa di legato alla disabilità – questo è chiamato discriminazioni derivanti da una disabilità
  • non riesce a fare un aggiustamento ragionevole se siete disabili – questo è chiamato il dovere di apportare adeguamenti ragionevoli
  • ti tratta in modo offensivo, spaventoso, degradante, umiliante o angosciante – questo è chiamato molestia
  • ti tratta male perché ti sei lamentato di discriminazione o perché pensano che ti sia lamentato di discriminazione – questo è chiamato vittimizzazione.

Esempi di trattamento ingiusto quando si riceve la salute o per servizi di assistenza

  • hai rifiutato il trattamento del cancro a causa della vostra età
  • non è possibile registrarsi con un GP perché sei uno Zingaro o un Viaggiatore
  • è difficile comunicare con il personale dell’ospedale, perché l’ospedale non fornisce BSL interpreti
  • una cura privata casa si rifiuta di accettare te perché sei gay
  • un assistente sociale è verbalmente abusivo verso di te perché sei transgender
  • l’Identificazione di discriminazione
  • Quali sono le diversi tipi di discriminazione
  • Agire sulla discriminazione nei servizi sanitari e di assistenza
  • Servizi sanitari e di assistenza – situazioni comuni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.