Nel 1977 Warren Buffett ha dato il suo figlio più giovane Worth 90.000 vale la pena di Berkshire Hathaway Magazzino. Suo figlio ha speso tutto in apparecchiature di registrazione:(

Oggi, a 59 anni, Peter Buffett è un musicista vincitore di un Emmy Award. Ha costruito la carriera che era destinato ad avere e non rilassarsi sapendo suo padre aveva abbastanza soldi per permettergli di essere un uomo di svago. Ma questo non sorprende nessuno che sa nulla di Warren Buffett. Non avrebbe mai lasciato che i suoi figli prendessero la via più facile.

Jamie McCarthy / Getty Images

L’infanzia di Peter Buffett a Omaha probabilmente ha una discreta somiglianza con quella di molti americani della classe media. Andò a casa dei suoi nonni. Viveva in un tipico quartiere di Omaha. Suo padre vive ancora in quella modesta casa. Le ipotesi che le persone hanno sull’essere il figlio di Warren Buffett non sono vere. Mentre c’era più che abbastanza denaro per andare in giro e poi alcuni, Peter ei suoi fratelli non hanno vissuto una vita di privilegio monetario. Il loro privilegio è venuto dal sostegno emotivo i suoi genitori hanno dato lui ei suoi fratelli.

Peter è cresciuto credendo di poter fare qualsiasi cosa. Il vero privilegio della sua vita non è venuto da un assegno di papà. E ‘ venuto dall’amore, nutrimento, e la fede in se stesso i suoi genitori gli hanno dato. Gli hanno lasciato trovare la sua strada, fallire, e capire come tornare su e riprovare.

Come abbiamo accennato in precedenza, Peter ha ereditato Ber 90.000 di azioni Berkshire Hathaway quando aveva 19 anni. Come ogni aspirante musicista potrebbe fare, Peter speso ogni centesimo su apparecchiature di registrazione in modo da poter fare un album.

Uno sforzo nobile, ma considera questo: se Peter Buffett avesse lasciato quel titolo da solo, oggi varrebbe $210 milioni. Ahi.

Peter insiste che non ha rimpianti. Invece di avere 210 milioni di dollari oggi ha una vita che ama. E che ci crediate o no, avere un padre miliardario non significa che Peter non abbia lottato finanziariamente. A un certo punto, ha avuto due mutui sulla sua casa, ha lottato con il debito della carta di credito e ha spesso bisogno di raccogliere fondi per mettere su spettacoli. Essendo umano, ci sono stati momenti in cui desiderava la via più facile. Quando aveva 20 anni, si avvicinò a suo padre per chiedere un prestito. Warren Buffett l’ha rifiutato. A quel tempo, Peter era arrabbiato, ma ripensandoci apprezza la lezione che gli ha insegnato. Ha imparato di più su se stesso e la sua capacità di tornare e riprovare di quanto avrebbe mai fatto se avesse avuto i soldi di Buffett e navigato attraverso la vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.