LETTURE RAPIDE

Sentirsi in imbarazzo a togliersi le scarpe in luoghi pubblici a causa del tallone rotto? La maggior parte di noi passa molto tempo a prendersi cura del nostro viso, ma la minima importanza è data ai nostri piedi, spesso completamente ignorati.

Rimedi da cucina per i talloni screpolati

Alcuni dei fattori comuni che causano i talloni screpolati sono l’obesità, le scarpe che si adattano in modo improprio, in piedi per una lunga durata, la pelle secca e la mancanza di cure e igiene adeguate.

La nostra cucina è un deposito di ingredienti meravigliosi con proprietà curative e valori medicinali che possono curare molti problemi quotidiani, compresi i talloni screpolati.

Diamo un’occhiata ad alcuni dei rimedi casalinghi per guarire i talloni screpolati.

1.Banana

L’abbondanza di sostanze nutritive nelle banane che include vitamina A, B6 e C che facilita per mantenere l’elasticità della pelle e mantiene la pelle ben idratata. La banana è una crema idratante naturale che mantiene i piedi inumiditi e previene l’essiccazione della pelle.

Ingredienti

2 banane mature

Come fare

Prendi 2 banane mature in una pasta liscia. Evitare le banane acerbe in quanto contiene acido che non è buono per la pelle.

Applicare la pasta su tutti i piedi, comprese le unghie e i lati della punta. Lasciare riposare per 20 minuti e poi sciacquare i piedi con acqua.

Ripetere questa operazione per almeno 2 settimane prima di andare a letto per ottenere i migliori risultati.

2.Miele

Il miele è considerato un antisettico naturale che aiuta a guarire i piedi incrinati. È anche un buon umettante che inumidisce la pelle e previene l’essiccazione della pelle. Inoltre, le proprietà lenitive del miele aiutano anche a rivitalizzare la pelle.

Ingredienti

1 tazza di miele

Acqua calda

Come fare

Mescolare 1 tazza di miele in una vasca di acqua tiepida.

Pulire i piedi e ripida in questa miscela, massaggio lenitivo per 20 minuti.

Asciugare i piedi e applicare crema idratante.

Fallo regolarmente prima di andare a letto per alcune settimane.

3. Olio vegetale

Gli oli da cucina vengono prontamente assorbiti dalla pelle. Gli oli vegetali sono pieni di sostanze nutritive che includono vitamina A, D ed E che rinnovano la pelle e guariscono i talloni screpolati creando nuove cellule.

Ingredienti

2 cucchiai di olio vegetale

Come fare

Pulire e asciugare accuratamente i piedi.

Stendere uno spesso strato di olio vegetale, coprendo i talloni e le dita dei piedi.

Indossare calzini puliti e comodi e lasciarli per una notte.

Ripeti questo ogni giorno prima di andare a letto per guarire i talloni screpolati.

4.Vaselina e succo di limone

Le proprietà acide del limone, se combinate con l’effetto idratante della vaselina, facilitano la pulizia della pelle secca e dei piedi screpolati.

Ingredienti

1 cucchiaino Vaselina

4-5 gocce di succo di limone

Acqua calda

Come fare

Immergere i piedi in acqua tiepida per circa 15 minuti. Risciacquare e asciugare.

Unire 1 cucchiaino di vaselina e qualche goccia di succo di limone. Applicare accuratamente questa miscela sui talloni e su altre parti dei piedi.

Indossare un paio di calze di lana durante la notte e lavare la mattina.

Fai questa semplice procedura prima di andare a letto regolarmente.

5.Farina di riso, miele e aceto

La farina di riso funziona come un incredibile esfoliante naturale, che aiuta a eliminare le cellule morte e nutre la pelle. Aggiunto con miele un antisettico naturale che guariscono i piedi screpolati e l’aceto è un acido delicato che inumidisce la pelle secca e morta, rendendolo molto facile da esfoliare.

Ingredienti

2 cucchiai farina di riso

1 cucchiaino miele

5-6 gocce di aceto

Come fare

Fare uno scrub mescolando tutti gli ingredienti per formare una pasta spessa.

Immergere i piedi in acqua tiepida per 10 minuti, asciugare e poi strofinare delicatamente con la miscela per eliminare la pelle morta.

Ripeti questo processo 2-3 volte in una settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.