Introduzione a HTML6

Dopo aver ricevuto risposte sorprendenti dalle sue versioni già rilasciate, l’HTML è un linguaggio di sviluppo web facile, è tutto pronto per invogliare gli sviluppatori web attraverso la sua versione 6th, che sicuramente lascerà il segno sul mercato. Questa volta viene avviato HTML6 che viene assemblato di spazi dei nomi costruiti su XML e HTML standard. L’attuale versione HTML6 si riflette su come uno degli emendamenti più preferiti e popolari rispetto ad altre versioni precedenti.

Se si vuole essere un web designer esperto di apprendimento HTML6 è obbligatorio. La maggior parte dei temi e dei plugin di fascia alta di WordPress funziona su HTML6. È possibile personalizzare questi temi con competenze HTML di base.

introduzione alla html6
html6

Uno Sguardo alla HTML5

L’ultima versione HTML5 offre un nuovo aspetto per gli sviluppatori web su come eseguire in espansione applicazione web di ordine massimo, applicando i più significativi elementi come <intestazione>, <menu>, <nav>, <Menu>, etc. Gli sviluppatori Web possono anche acquisire alcune funzionalità di agitazione di HTML5 come il supporto audio e video, l’archiviazione locale offline e la capacità di creare siti ottimizzati per dispositivi mobili. HTML5 permette anche agli sviluppatori di utilizzare funzionalità di tipo da tag come < link > e < script >, e anche organizzare i contenuti in metodi migliori utilizzando tag come< articolo >,< sezione >. Ancora ha pochi schivate che richiedono di essere collegato bene per incoraggiare i migliori risultati dei progetti web.

Il concetto di HTML6

HTML6 è considerato come una versione rivista di HTML che coinvolge spazi dei nomi insieme alla struttura XML. La funzione vitale degli spazi dei nomi è quella di fornire agli sviluppatori l’uso di tag come <logo></logo><toolbar></toolbar> per allocare un logo sulla pagina web. Lo sviluppatore può semplicemente usare < container > rispetto a < div id = ‘container’ >, e qui è dove si trova HTML6. HTML6 includerà 2 tipi di tag: tag singoli che contengono gli attributi, ma nessun contenuto di testo; e tag doppi che possono o non possono contenere contenuto di testo.

Discutiamo di più su HTML6 e sul metodo utilizzato per espandere le soluzioni di siti Web di fascia alta.

Sapere Su HTML Api prima di cedere in HTML6 di Sviluppo Web

Abbiamo parlato qui un elenco di attributi di tag che sono compresi in HTML6 che avrà spazio dei nomi html come <html: html>, <html: testa>, <html: titolo>, <html: meta>, <html: link>, <html: un>, <html: media>, <html: corpo >e <html: pulsante>.

Elenco di 10 proposte per un brillante HTML6

1. Browser-dimensionamento delle immagini: La dimensione in pixel di una foto varia da desktop a laptop a mobile. Una procedura HTML6 avanzata potrebbe raccomandare un’altezza o una larghezza aspirate per una particolare immagine e il server potrebbe contribuire alla risoluzione più favorevole.

2. Linguaggi pluggable: HTML6 sta arrivando con linguaggi pluggable più vigorosi che includerebbero più elasticità e selezioni di design per gli sviluppatori web. Questo potrebbe essere implementato da tutti i browser quando c’è un’esecuzione open source ferma.

3. Più controllo sull’oggetto video: HTML6 può offrire un maggiore controllo su come le strutture video sono diffuse sulle pagine web. Questa versione racchiude un rettangolo insieme a una serie di framework da un video e quindi fornisce allo sviluppatore un maggiore controllo su un percorso di testo con sottotitoli, annotazioni, ecc.

4. Preprocessori pluggable: Gli sviluppatori Web possono ora utilizzare preprocessori pluggable per la traduzione di ‘lingue’, ad esempio, CoffeeScript in JavaScript. CoffeeScript è abbastanza simile a JavaScript; è considerato più una sintassi alt che un linguaggio distinto.

5. Incorporazione della fotocamera: Con l’aiuto di HTML6, la webcam sul telefono cellulare sta scoprendo un modo superbo per inserire una cattura fotografica o una cattura video alle varietà. Il dispositivo potrebbe fornire una migliore gestione della fotocamera e anche la velocità di acquisizione.

6. Librerie garantite: La programmazione JavaScript è stata trasfigurata da jQuery, tra le librerie standard. Se un numero maggiore di web designer approva una libreria definita, potrebbe essere dispersa con i browser e il nuovo HTML6 standardizzato dovrebbe fare alla grande. Più tempo verrà salvato ripristinando così la versione cache di jQuery 1.9 in aggiunta.

7. Autenticazione indurito: Con l’accesso di HTML6, il browser può offrire molto nell’approccio di autenticazione indurito e veloce, dato quanto sia difficile sviluppare hardware affidabile. Al posto dei cookie, il browser potrebbe proporre token di firma insieme a chiavi trincerate.

8. Più forte Micro-formati: Il W3C (World Wide Web Consortium) ha enormemente scoperto micro-formati più potenti per la marcatura di piccoli pezzi di dati. Gli sviluppatori possono anche utilizzare markup più ampi per tempi, date, luoghi, bibliografie, articoli di vendita e tutte le varietà di dati standard.

9. Annotazione migliore: un framework standard può includere annotazioni allegate alle frasi, alle parole o ai paragrafi. Una versione elegante HTML6 potrebbe anche consentire annotazioni alle immagini o ai momenti catturati all’interno dei video. Pochi vantaggi sono accessibili nella regolazione dell’API in modo che browser e siti servano le annotazioni essenziali nello stesso metodo.

10. Accesso protetto alle informazioni di contatto: Come l’HTML6 fa una voce, le interfacce potrebbero proporre un controllo regolare al fine di consentire agli utenti di fornire accesso automatico verso il codice che appare da pochi domini, ma non da altri domini.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.