Il Processo, ho Ottenuto un Vampiro lifting del Seno ed È Cambiato Tutto – (Pagina 4)

Foto 4/6

Processo

Processo

dopo Aver ottenuto la firma O-Shot, un trattamento PRP che inietta le piastrine nel tuo Punto G e il clitoride, solo poche settimane prima per un’altra storia su cui stavo lavorando, l’idea di ottenere infilò in un fattier, area meno sensibile del mio corpo in realtà non fase me. Poco dopo essere arrivato e aver compilato una rinuncia, sono stato portato in una sala di trattamento dove sono stato preparato per un prelievo di sangue.
Prima di prelevare il mio sangue, DeLucia ha chiesto quale fosse il mio obiettivo (arrotondare la parte superiore della mia tetta laterale, contribuendo a ottenere una coppia più vantaggiosa nel complesso) e ha escogitato un piano per iniettare PRP nei lati di ciascun seno e tra di loro per un effetto complessivo più rotondo e una scissione più definita.
In primo luogo, DeLucia spalmato una crema paralizzante topica su tutto il petto per desensibilizzare la zona. Successivamente, ha prelevato il mio sangue in kit approvati dalla FDA e lo ha filato in una centrifuga per isolare il PRP. Ha notato che, mentre tutti i trattamenti PRP richiedono una diversa quantità di sangue per rivelarsi efficace, il mio Lifting del seno vampiro richiederebbe 25 CC di PRP per seno. Niente di che.
DeLucia ha prima iniettato i lati del mio seno con PRP. Per l’area di scissione, ha aggiunto un po ‘ di acido ialuronico al PRP per contribuire a creare un effetto più pieno e sollevato. Questa era l’unica area che faceva male durante il trattamento. “Il corpo ri-assorbe il filler di acido ialuronico iniettato, se usato, che funge da impalcatura per le cellule staminali reclutate e ri-assorbe la matrice di fibrina ricca di piastrine”, ha spiegato DeLucia. In altre parole, è l’elemento costitutivo dell’aumento non invasivo dei tuoi sogni. Si noti che è possibile disattivare il filler di acido ialuronico se si preferisce utilizzare solo i propri fluidi, tuttavia, potrebbe influire sul risultato.
Immagine tramite Getty

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.