Heinrich Hertz Fellowship

La Heinrich Hertz Fellowship in Storia e Filosofia della Fisica
Il termine per le domande per il 2021/2022 è scaduto.

Heinrich Hertz fu professore di Fisica all’Università di Bonn dal 1889 alla sua morte prematura nel 1894. Fu uno dei fisici più importanti della seconda metà del xix secolo e allo stesso tempo uno dei pionieri della storia integrata e della filosofia della fisica. Oltre alla scoperta sperimentale delle onde elettromagnetiche, una delle sue opere più importanti è “I principi della meccanica” – un capolavoro che rivaleggia solo con il libro di Ernst Mach sullo stesso argomento.
La Heinrich Hertz Fellowship in Storia e Filosofia della fisica è progettata per consentire agli studenti laureati (in genere studenti di dottorato ma studenti di master possono anche applicare) e agli studiosi post-dottorato all’inizio della carriera di trascorrere metà o un intero anno accademico all’Università di Bonn per lavorare su qualsiasi argomento della storia e filosofia della fisica. Non hanno doveri formali a parte seguire la propria agenda di ricerca e interagire con gli altri storici e filosofi della fisica a Bonn. I borsisti Hertz sono dotati di:

  • Un ufficio (eventualmente condiviso) presso l’Istituto di Filosofia dell’Università di Bonn.
  • Rimborso di tutte le spese di viaggio e di visto per venire a Bonn.
  • Uno stipendio mensile di 2500 Euro per coprire l’alloggio e la manutenzione durante il soggiorno a Bonn. Gli stipendi non sono generalmente imponibili in Germania. I borsisti devono dimostrare di avere un’assicurazione sanitaria (di viaggio) sufficiente per il loro soggiorno a Bonn.
  • Rimborsi di alcune spese di viaggio per conferenze e simili durante il soggiorno a Bonn.

I borsisti possono richiedere di trascorrere il semestre invernale, il semestre estivo o entrambi (vale a dire l’intero anno accademico compreso il tempo tra i due semestri) a Bonn. Nell’anno accademico 2021/2022, il semestre invernale va dai primi di ottobre alla fine di gennaio (con una pausa di due settimane per le vacanze) mentre il semestre estivo dura dai primi di aprile fino alla fine di luglio.
Se siete interessati a una borsa di studio Hertz, si prega di inviare i documenti di candidatura completi entro il 31 gennaio 2021 alla sig. ra Yvonne Luks all’indirizzo [email protected] Prima di inviare l’applicazione, si prega di combinare e convertire tutti i documenti in un unico file PDF. Una domanda completa consisterà in a.) una lettera di presentazione, un curriculum vitae, un campione di scrittura di non più di 10.000 parole; e b.) fino a tre lettere di riferimento che devono essere inviate dagli scrittori di lettere o dal servizio di collocamento direttamente all’indirizzo sopra indicato. Nella lettera di presentazione, si prega di indicare per quale semestre(s) si desidera venire a Bonn, che tipo di progetto di ricerca si intende perseguire durante il vostro tempo qui, e perché perseguire questo progetto a Bonn sarebbe particolarmente utile per voi. Se avete domande, si prega di contattare il Prof. Lehmkuhl ([email protected])
L’Università di Bonn si impegna a favore della diversità e delle pari opportunità. È certificato come un’università adatta alle famiglie. Essa mira ad aumentare la percentuale di donne nelle aree in cui le donne sono sottorappresentate e a promuovere in particolare le loro carriere. Esorta pertanto le donne con qualifiche pertinenti a candidarsi. Le domande saranno trattate in conformità con il “Landesgleichstellungsgesetz” (Legge sulla parità di Stato). Sono particolarmente gradite le domande di persone idonee con disabilità grave certificata e quelle di pari status.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.