Gestisci config in nodejs per ottenere variabili da file e variabili env

Se vogliamo implementare le best practice per gestire i nostri file conf. Quindi ottenere variabili da un file conf e anche dall’ambiente. Ma molti sviluppatori non vogliono gestire 2 repository di informazioni. Sono usati per lavorare con un solo file di configurazione. Quindi, per aiutare coloro che non vogliono gestire 2 repository

Possiamo impalcare un progetto come :

index.js
config.js
config
|- config.development.json
|- config.production.json

Sul nostro file json abbiamo un json, che descrive le nostre configurazioni chiave / valore :

{
"port": 8080
"static_variable": "static"
}

avremo anche connection_string, ma questo sarà sulle variabili di ambiente.

  • Quindi dobbiamo ottenere informazioni dal json :
config_data = require('./config/config.development.json')
  • e dalle variabili di ambiente
config_data.connection_string = process.env.connection_string 

Quindi, per avere un file di configurazione con tutte le nostre configurazioni, implementeremo una configurazione.js like:

Puoi vedere che le variabili env vengono eseguite una per una, con la possibilità di sovrascrivere il file di configurazione json se è rilevante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.