Come Essere Assertivo, Non Aggressivo

baranq/
Fonte: baranq/

tracciare la linea tra aggressività e assertività è sempre una proposta difficile, se si sta gestendo un team o cercando di avanzare nella vostra carriera. Quando devi prendere una posizione, puoi ripensare a te stesso: “Supererò la linea? Se non faccio niente, perderò terreno?”

Puoi camminare sul filo del rasoio aumentando la sensibilità delle persone e l’intelligenza emotiva.

l’articolo continua dopo la pubblicità

Tutti ammirano le persone assertive rispetto a quelle aggressive—coloro che mettono avanti i loro bisogni e punti di vista con sicurezza e direttamente. Si difendono da soli senza brandire un’arma metaforica e considerano sempre le opinioni degli altri.

I comportamenti aggressivi sul posto di lavoro a volte possono sembrare l’età del Neanderthal—quelli con i club più grandi afferrano il grub, hanno le migliori caverne e si spaventano battendo il petto.

Questi manager o dipendenti forti dominano gli altri e possono indebolire il morale grugnendo solo poche parole—ad esempio, “Lo voglio ora.”In definitiva l’approccio si ritorce contro. Ci si può fidare di qualcuno che è assertivo. Non tanto con un aggressore.

Ci sono eccezioni alla regola, ovviamente. Un aggressivo, Tipo Una personalità nelle vendite può essere utile, anche se c’è un limite anche lì. “Non me ne vado finché non compri queste autentiche uova di dinosauro!'”non gioca bene nemmeno con il pubblico di oggi.

Distinzioni generali

Se cedi costantemente alla tentazione di combattere il fuoco con il fuoco, probabilmente cadrai nell’abisso aggressivo e avrai difficoltà a riconquistare un terreno solido. Fare comandi o avere un’aspettativa troppo alta degli altri ti mette esattamente nella colonna aggressiva.

Se, d’altra parte, usi l’equilibrio e rivendichi giustamente i diritti contro la domanda su qualcosa, probabilmente sei sulla strada giusta. Un dolce, spinta diplomatica che permette agli altri di fare la prima mossa, garners rispetto. Questo è un segno di essere un buon leader che è assertivo, non aggressivo.

l’articolo continua dopo la pubblicità

Gli scenari dell’ufficio riproducono le differenze

I manager aggressivi dicono, in effetti, “È la mia strada o l’autostrada e la tua opinione non conta.”Puoi inconsciamente sentirli dire” Na, na, na-na-na”, proprio come un bambino ribelle.

I manager assertivi chiedono. “Puoi averlo pronto per mercoledì?”Sono amichevoli; stabilire un contatto visivo; sono sicuri di sé; ascoltare gli altri; e controllare l’umore prevalente prima di parlare. Contengono le loro reazioni finché le cose non si calmano.

I manager assertivi collaborano anche a una visione di squadra: “Risolveremo questo problema in modo tempestivo.”I manager fiduciosi sono consapevoli dei segnali che proiettano e cercano di includere tutti mentre prendono sottilmente l’iniziativa:” Perché non ci incontriamo su questo per vedere come possiamo mettere in comune le nostre risorse?”al contrario di, “Ho esperienza con quello, quindi mi limiterò a prendere l’iniziativa.”È un approccio” noi, non io”, ed è come i leader costruiscono un posto di lavoro affidabile.

LE BASI

  • Che cos’è l’assertività?
  • Trova un terapeuta vicino a me

Watch Your People Radar

La differenza principale tra assertività e aggressività ruota attorno all’intelligenza emotiva. Conoscere il vostro tempismo, giudicare la vera reazione di coloro che vi circondano, e considerare attentamente i risultati dei vostri modelli precedenti. Se quello che stai facendo non ha incontrato successo prima, pausa prima di prendere il vostro club, ancora una volta per rendere il vostro punto. Sul posto di lavoro, è meglio distribuire informazioni e il tuo caso man mano che si valuta la reazione piuttosto che rischiare un crash-and-burn.

l’articolo continua dopo la pubblicità

Come per tante cose, il modo in cui impacchetti le tue informazioni può facilmente oscurare i tuoi contenuti. È sfortunato in molti casi perché potresti aver lavorato a un progetto per mesi, ma se ti avvicini agli altri come una fuga precipitosa che si aspetta di non fare prigionieri, probabilmente sarai quello abbattuto.

Quando è a rischio il tuo livello di confidenza?

Poi c’è la questione di fiducia. Quando inizi a sembrare timido non respingendo? Una buona regola empirica è aspettare il tuo turno, prima dare credito al tuo “sfidante” e poi attenersi ai fatti. Che tu sia o meno in un ambiente pubblico, i membri dell’ufficio vogliono essere riconosciuti per la loro intelligenza e il loro contributo.

Assertività essenziale legge

Essere difensivi è la reazione naturale quando le tue idee vengono respinte, ma la risposta opposta è l’unico modo per andare avanti. Accettare o almeno riconoscere alcuni dei punti fatti dall ‘”opposizione” è fondamentale per ottenere consenso e costruire fiducia. In definitiva, le vostre idee possono essere una win-win attraverso il compromesso. Questi sono i marchi di fabbrica dell’assertivo contro l’aggressivo.

l’articolo continua dopo la pubblicità

Sii persuasivo, non preistorico

Il lavoro non è pensato per essere una corsa a tutto campo per l’uccisione-né passiva e non partecipativa. Adottando uno stile di lavoro esperto e assertivo rispetto a uno aggressivo, puoi attraversare più abilmente la proverbiale giungla dell’ufficio e raggiungere i tuoi obiettivi di gestione e carriera.

LinkedIn Immagine di credito: Flamingo Immagini /

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.