Che cosa è HDTV – Tutto quello che c’è da sapere su di esso [FAQ]

Che cosa è HDTV-Tutto quello che c’è da sapere su di esso

Oggi l’abbreviazione “HD” è noto quasi a tutti. Ed è chiaro perché: la nozione “alta definizione” viene applicata a tutto ciò che è più o meno associato alla produzione o alla riproduzione di video: smartphone, videocamere, monitor, occhiali, ecc. Ma più spesso sentiamo parlare di televisione ad alta definizione, o HDTV. Scopriamo di cosa si tratta e troviamo le risposte alle domande più popolari sull’HDTV.

Che cosa è HDTV?

HDTV, in piedi per la televisione ad alta definizione, è un nuovo mezzo di trasmissione televisiva e le macchine che ne approfittano. HDTV trasmette video digitalmente (in contrasto con i comuni formati analogici PAL, NTSC e SECAM)e di risoluzione superiore a 720 pixel o 1080 pixel.

VEDI ANCHE: Come convertire video per TV, LCD e TV LED

In che modo HDTV è diverso dalla televisione analogica standard?

Innanzitutto, gli HDTV hanno una risoluzione più elevata rispetto ai set analogici: 1280×720 pixel o 1920×1080 contro 720×480 pixel. Così televisori ad alta definizione in grado di visualizzare le immagini con molto più dettaglio, migliore colore dell’immagine, chiarezza, e sharp, immagini realistiche rispetto ai televisori tradizionali può.

In secondo luogo, poiché HDTV è trasmesso digitalmente, richiede meno larghezza di banda a causa della compressione video digitale. Inoltre, gli schermi HDTV sono circa un terzo più ampi degli schermi TV esistenti. Gli schermi HDTV si adattano perfettamente alla gamma di visione periferica dell’occhio umano, quindi sono più naturali da guardare.

HDTV vs SD TV

3. Qual è la differenza tra i televisori HD Ready e Full HD?

I set HD Ready hanno una risoluzione dello schermo inferiore, a circa 720p. Mentre i set Full HD sono tutti superiori a 1080p (o 1080i se interlacciati). I set HD Ready funzioneranno tutti con i tuoi dispositivi HD o il segnale dell’emittente, ma declasseranno il segnale alla risoluzione 720p, se viene trasmesso a 1080. Tuttavia, sui televisori più piccoli (48″ o meno) non noterai davvero la differenza.

VEDI ANCHE: Come scaricare video YouTube HD gratis

Quali attrezzature sono necessarie per HDTV?

Prima di poter guardare il vostro HDTV, è necessario collegarlo a qualcosa che darà un segnale per visualizzare. Questo può essere un ricevitore via cavo o satellitare, un’antenna, un lettore DVD, una console di gioco o una combinazione di dispositivi. Tutto dipende da quali dispositivi elettronici si possiede e quanti di essi si desidera utilizzare con il televisore. Tuttavia, non tutto ciò che si guarda sul televisore è fatto per HDTV. A volte è necessario acquistare un pacchetto speciale HD dal proprio provider satellitare o passare a particolari canali HD.

VEDI ANCHE: Top Software di masterizzazione gratuito per scrivere filmati su un disco

Devo calibrare HDTV?

Si può facilmente affrontare senza alcuna calibrazione HDTV, dal momento che la maggior parte dei moderni set HDTV hanno impostazioni già regolato per diversi tipi di programmi TV. Inoltre, alcuni televisori ad alta definizione sono costruiti con sensori all’interno che prendono le misure dell’ambiente e regolare le impostazioni di conseguenza. Ad esempio, un HDTV potrebbe misurare quanta luce è nella stanza e regolare la luminosità o il contrasto dell’immagine per dare la migliore immagine possibile.

HDTV calibrazione Ancora se si decide di calibrare e si sceglie di non avere un tecnico professionista farlo per voi, è possibile calibrare il vostro HDTV con l’acquisto di un DVD di calibrazione ($20) e procedere con le sue istruzioni.

Come è possibile registrare HDTV?

Ci sono due modi per registrare HDTV broadcast a seconda di ciò che HDTV set avete. Alcuni televisori ad alta definizione moderni hanno già la possibilità di registrare video, quindi è sufficiente inserire una chiavetta USB per salvare le registrazioni. Se il tuo HDTV può vantare una tale funzione, dovrai acquistare un’attrezzatura aggiuntiva: un registratore di dischi rigidi, un registratore DVD con sintonizzatore ATSC, un registratore Blu – ray (scopri qui come convertire Blu-ray MTS in MP4).

Come convertire HDTV in altri formati video?

Le registrazioni HDTV vengono solitamente salvate in formati HD specifici che sono difficilmente riprodotti dai comuni lettori video, quindi non è possibile de senza ricodifica. Per convertire HDTV in altri formati, segui la nostra guida “Come convertire video HD” con Freemake Video Converter. Supporta tutti i formati video HD più diffusi e consente di trasformarli in AVI, MKV, WMV, AVCHD in MP4 senza perdita di qualità HD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.