5 Ingredienti che devi evitare quando acquisti cibo per animali sani

I proprietari di animali domestici tendono ad essere molto preoccupati per ciò che nutrono i loro cani—e per una buona ragione. Non importa se sono cuccioli, adulti o cani anziani, i nostri amici a quattro zampe hanno bisogno di cibo nutriente ogni giorno per crescere, rimanere attivi e rimanere in salute.

Tuttavia, l’acquisto di cibo per animali domestici può essere molto complicato. Con borse su borse di marchi che rivestono gli scaffali del tuo negozio di animali locale, può diventare travolgente sapere quale è la scelta migliore. Inoltre, molte marche utilizzano immagini di cibi sani sulla loro confezione per far sembrare che il loro cibo per animali domestici sia più sano degli altri.

Quando si tratta di scegliere cibo per cani sano, una delle cose migliori che puoi fare come proprietario di un animale domestico è parlare con il tuo veterinario per ottenere una raccomandazione. Dovresti anche controllare l’elenco degli ingredienti del cibo che stai per acquistare per assicurarti che ciò che stai mettendo nel corpo del tuo cane sia nutriente e sano.

Cosa dovresti evitare?

Ecco cinque ingredienti che dovresti controllare e evitare quando acquisti cibo sano per il tuo cucciolo.

1. Prodotti chimici e conservanti: molti alimenti per cani poco costosi vengono pompati con conservanti chimici per farli durare più a lungo sugli scaffali. Alcuni dei conservanti più comuni sono l’idrossianisolo butilato (BHA), l’idrossitoluene butilato (BHT) e l’etossichina. BHA e BHT sono conservanti chimici aggiunti agli oli negli alimenti per animali domestici; tuttavia, sono anche noti agenti cancerogeni che possono portare a danni agli organi. L’etossichina è stata anche collegata a numerosi problemi di salute negli animali domestici. Alimentare il vostro cane alimenti contenenti questi conservanti ogni giorno potrebbe provocare livelli pericolosi accumulando all’interno del corpo. La vitamina C ed E sono migliori, conservanti più naturali da cercare.

2. Mais e sciroppo di mais: il mais non contiene molto valore nutrizionale per il tuo cane e di solito viene aggiunto agli alimenti come prodotto di riempimento economico. Il mais è anche un allergene molto comune per i cani. Un prodotto correlato, sciroppo di mais, può anche essere aggiunto al cibo per addolcirlo. Poiché il mais e lo sciroppo di mais aggiungono livelli inutili di carboidrati al cibo per cani, il tuo cane potrebbe essere a rischio di sviluppare il diabete. Il cibo dolcificante può anche contribuire alla malattia dentale. Invece, il vostro cane dovrebbe mangiare cibo che è principalmente proteine-non carboidrati.

3. Glicole propilenico: il glicole propilenico è uno degli ingredienti principali nell’antigelo “pet-safe”. Poiché assorbe l’acqua, viene comunemente aggiunto al cibo per cani per regolare la diffusione dell’umidità e prevenire la crescita dei batteri. La sostanza è considerata “generalmente sicura” per i cani, ma non la vuoi ancora nel cibo del tuo cane. Può potenzialmente essere tossico e portare a problemi di salute nel tempo.

4. Farina di carne o sottoprodotti: i pasti a base di carne e le aggiunte di sottoprodotti sono modi economici per aumentare i livelli di proteine e grassi nel cibo per cani. La farina di carne è un sottoprodotto del processo di rendering della carne (che essenzialmente cuoce eccessivamente la carne per uccidere i batteri). Il termine “farina di carne” non specifica il tipo di carne utilizzata e, quindi, è troppo vago per fidarsi. Invece di carne di alta qualità, queste carni potrebbero potenzialmente provenire da carne animale non etica o di bassa qualità. I sottoprodotti sono di solito fatti dagli avanzi di un animale macellato e sono in genere di qualità molto bassa (anche se non tutti lo sono). Si prega di notare che le carni d’organo provenienti da fonti proteiche di alta qualità sono in realtà una grande fonte di aminoacidi, ma dovrebbero sempre essere specificate (ad esempio, fegato di pollo, cuori di pollo, ecc.). Se un pasto proteico è elencato, dovrebbe sempre nominare un animale specifico-non dovrebbe semplicemente dire “pasto proteico” o “pasto animale”.

5. Colorazione artificiale: Oltre ad essere un’aggiunta completamente inutile al cibo per cani, la colorazione artificiale può presentare rischi per la salute se consumata in grandi quantità. Blu 2, Rosso 40, Giallo 5 e giallo 6, specialmente, sono problematici sia negli esseri umani che nei cani.

Cosa dovresti cercare?

Ci sono molti alimenti per cani disponibili e l’ordinamento di tutti può richiedere molto tempo. Oltre ad evitare gli alimenti con i prodotti sopra menzionati, tieni gli occhi aperti per gli alimenti che soddisfano questi criteri, in quanto sono generalmente più sani per il tuo cane.

  • L’ingrediente principale è la proteina: i cani sono carnivori per natura e richiedono fonti di carne per alimentare correttamente i loro corpi. Mentre alcuni carboidrati sono a posto, non dovrebbero essere la maggior parte del cibo del tuo cane. In caso contrario, il vostro cane non può essere sempre il giusto equilibrio di sostanze nutritive e può effettivamente sviluppare problemi di salute nel tempo.
  • Ha verdure e frutta ricche di sostanze nutritive: dopo le fonti proteiche dovrebbero venire frutta e verdura ricche di sostanze nutritive per il corpo del tuo cane. Verdure come il mais che sono per lo più amido non sono benefiche. Invece, cercare alimenti per animali domestici che contengono cose come carote, piselli, alghe, mirtilli o zucca.
  • L’essiccatore non è migliore: alcuni proprietari di animali domestici pensano che le crocchette super-secche manterranno più a lungo o saranno migliori per i denti del loro cane, ma il cibo per animali extra-secco può portare a problemi gastrointestinali e costipazione. Il cibo del vostro cane dovrebbe contenere circa il 10 per cento di umidità per mantenere le cose in movimento correttamente.

Quando si prende il tempo per esaminare quali tipi di ingredienti si sta dando il vostro cane ogni giorno, sarete in grado di prendere davvero in carico della sua salute per il meglio. Dare il cibo per cani che viene caricato con la giusta miscela di sostanze nutritive e che non contiene sostanze chimiche tossiche lo aiuterà a rimanere felice e sano per molto più tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.